La Biennale

La Biennale Habitat 2012 è una iniziativa internazionale che promuove la tutela e la valorizzazione dei territori adriatici e ionici nell’ambito dello sviluppo della Macroregione Adriatico Ionica per il rafforzamento degli obiettivi comuni di sviluppo nel contesto programmatico della strategia EUROPA 2020 (crescita intelligente, sostenibile e inclusiva).
L’evento della Biennale mette in rete "la Conoscenza del Sistema Adriatico-Jonico" in un evento reale e in un portale web interattivo e dinamico e si svolgerà in alcune città occidentali e orientali della costa adriatica e ionica coinvolgendo il mondo istituzionale, scientifico, artistico, universitario, tecnico, professionale e imprenditoriale.

La manifestazione si struttura su 4 aree di coinvolgimento:

 

AREA FORUM


AREA EVENTI


AREA ESPOSIZIONI


AREA CONCORSI

 

L'obiettivo principale verterà dunque sulla creazione di un Network permanente di conoscenza e orientamento dei  territori transfrontalieri, un "laboratorio di pensiero e di ricerca progressivo, interattivo e dinamico" per lo sviluppo di attività e la divulgazione di progetti rivolti alla tutela, alla valorizzazione e allo sviluppo in chiave sostenibile degli 'habitat' sociali, culturali, artistici, scientifici, economici che caratterizzano la scala locale e quella globale in una ricerca di sintesi e di progressiva condivisione di obiettivi strategici.
In questa direzione si intende avviare, a partire dalla Biennale Habitat 2012, una collaborazione attiva e sinergica di azioni, progetti e obiettivi comuni insieme ai governi e alle amministrazioni locali e regionali dei territori costieri occidentali e orientali, con le associazioni e le professioni, in uno spazio di convergenza dialettica e di progettazione condivisa, verso una progressiva, responsabile ed equilibrata gestione integrata delle risorse di questo straordinario Patrimonio comune.